logo
Area Riservata_

Linguistica

Prof.ssa Teresa Agovino   |   L-FIL-LET/12 – 8 CFU

L’insegnamento è strutturato in due moduli: il primo modulo si concentra sui problemi più strettamente tecnici della linguistica generale (morfologia, sintassi, fonetica, semantica). All’interno del modulo è prevista la didattica legata alla trascrizione IPA della lingua italiana. Il secondo modulo è dedicato alla storia della linguistica generale con un maggiore interesse focalizzato sull’Otto-Novecento e le moderne ricerche scientifiche in campo linguistico.
Il corso ha l’obiettivo di fornire allo studente conoscenza e competenza nell’ambito della lingua italiana, della storia della linguistica generale dalle origini all’Ottocento, della linguistica generale nelle sue problematiche. In tal modo si otterrà una visione complessiva, sincronica e diacronica, del problema della lingua e della linguistica, nonché le basi per i futuri studi sulle lingue.

Il corso prevede lezioni frontali ed esercitazioni di trascrizione Ipa in classe e a casa.

Obiettivi formativi:
Il corso intende fornire allo studente una visione totale della propria lingua, partendo proprio dalla linguistica di base. In un momento successivo, invece, si affronteranno i temi della storia della linguistica generale, dalle origini alle ricerche contemporanee. In tal modo, al termine del corso, lo studente sarà in grado di approcciare in maniera critica le questioni cruciali della lingua e della linguistica, oltre che di padroneggiarle con competenza in ogni ambito. Le lezioni, insieme con i questionari e il materiale didattico fornito per le esercitazioni permetteranno allo studente di approcciarsi alla materia in modo interattivo e utile a ogni futura rielaborazione. I concetti e le esercitazioni forniti attraverso le lezioni saranno rielaborati dallo studente durante l’intero percorso di studi, grazie ad una consapevole padronanza delle strategie linguistiche in ogni loro forma.

Contenuti:
Cos’ è una lingua; cos’è il linguaggio / Caratteristiche del linguaggio umano / Competenze del parlante
Astratto e concreto (Saussure, Jakobson, Chomsky) / Sincronia e diacronia
Rapporti sintagmatici e paradigmatici
Il segno linguistico
Lingua e dialetto / Funzioni e pregiudizi
Fonetica e Fonologia (IPA, foni, fonemi, allofoni, suoni dell’italiano, catena parlata)
Morfologia (categorie, famiglie linguistiche, tipologia morfologica e sintattica, sistemi di scrittura nel mondo, morfemi liberi e legati, allomorfi, flessione, composti)
Sintassi (valenza, gruppi di parole, diagrammi ad albero, categorie, sintassi delle frasi)
Semantica (ambiguità, estensioni, relazioni di significato; semantica frasale: tautologia e contraddizione, analiticità e presupposizione)
Atti linguistici / Usi letterali e non /Sociolinguistica base
Storia della linguistica (dall’antica Grecia a oggi)

Il corso prevede una prova in itinere destinata alla verifica della conoscenza, comprensione e applicazione della trascrizione fonetica in IPA.

Esame orale (con votazione finale in trentesimi) volto ad indagare le conoscenze abilità e competenze acquisite durante il corso.

Le lezioni sono organizzate in modo da fornire allo studente nuove capacità di comprensione del testo, corretto utilizzo delle forme sintattiche, semantiche, fonologiche e morfologiche dell’italiano; capacità di impostare un discorso critico coerente utilizzando i testi in programma, di raccogliere e analizzare i dati ricevuti o elaborati ex novo, di sviluppare capacità autonome di interpretazione dei testi e di comprensione e analisi del problema della lingua e della linguistica generale a livello storico, sincronico e diacronico.

Lo studente che avrà intrapreso e superato un tale corso sarà in grado di utilizzare correttamente la lingua italiana nei suoi vari registri e nelle forme scritta e orale; di sviluppare capacità di esposizione delle conoscenze e dei problemi relativi alla lingua italiana e alla linguistica generale tali da permettere un’analisi originale ed autonoma dei problemi legati alla lingua e ai problemi della linguistica generale. Inoltre, lo studente sarà in grado, al termine di corso, di utilizzare correntemente la trascrizione IPA per la scrittura fonetica della lingua italiana.

G. Graffi, S. Scalise, Le lingue e il linguaggio. Introduzione alla linguistica, Il Mulino, Bologna, 2003, codice isbn: 9788815095799
G. Graffi, Breve storia della linguistica, Carocci, Roma, 2019, codice isbn: 9788843095049
Al termine di ogni lezione i materiali utilizzati verranno forniti agli studenti in forma di dispensa.